Produzione di cucine

produzione di cucine a Teverola

Come già detto prima, G.N. nasce e vede il suo successo innanzitutto come produttore di cucine. I materiali in polimerico sono ormai una costante della loro produzione.
Gli arredi in polimerico sono un’evoluzione dei mobili componibili, una versione leggermente più costosa ma che porta con se una serie di vantaggi. Intanto risultano essere più leggeri, quindi ottimi per chi è abituato a traslocare spesso, perchè spostarli non sarà un problema. I moduli risulteranno impermeabili, qualità non del tutto imprescindibile, visto che si parla di posti dove sono spesso usati liquidi. L’impermeabilità è ottenuta dalla non congiunzione dei materiali negli angoli. La copertura avviene con un pezzo unico che si fonde con la base e non lascia fessure per l’entrata di acqua o di qualsiasi altro liquido. Oltre a questo la particolare lavorazione permette di evitare gli antiestetici difetti di fabbrica possibili con il laminato.
Sono resistenti agli agenti chimici, come potrebbero essere i detersivi con cui si pulisce.
Questo tipo di lavorazione permette un’alta personalizzazione , con una vasta gamma di colori, lucidi o opachi, adattandosi a stili di arredo moderni e contemporanei, dando un tocco innovativo per chi avrà il coraggio di optare per colori sgargianti. Ma perfetti anche per arredi più classici e minimalisti, se si decide di optare per l’effetto legno o uno vicino alle sembianze del marmo o del granito.
Il materiale polimerico è perfetto per la fabbricazione delle ante, un po’ meno per quella dei piani di appoggio, soprattutto se a stretto contatto con fonti di calore, essendo un materiale lavorato termicamente.
Le finiture saranno di alto livello, con una particolare eleganza data dall’attenzione per i dettagli. Ormai sono in molti che si lasciano sedurre dalla bellezza e dalla possibilità di personalizzazione dei materiali polimerici.